Vinili da collezione: quali sono i Dischi da Avere nella propria Raccolta?

Quando si parla di vinili da collezione e di album storici, è evidente che ognuno può lanciarsi in liste e snocciolare serie di dischi spettacolari. E in un certo senso, è quello che scegliamo di fare oggi con questo articolo.

Un po' per divertimento, e un po' per celebrare capolavori senza tempo, abbiamo scelto allora di elencare alcuni album - spesso in edizione limitata - che possono trovare posto nella propria collezione.

Nevermind - Nirvana

Un album come Nevermind trascende i gusti musicali e le preferenze personali. Perché si tratta di una testimonianza di un certo periodo storico, del cambiamento di un modo di fare musica che avrebbe condizionato gli anni a venire. Senza contare che, quando si parla di Nirvana, non si può che pensare alla figura di Kurt Cobain, ancora oggi ben presente nella mente e nel cuore di milioni di appassionati.

Canzoni come Smells Like Teen Spirit, Lithium e Come As You Are meritano di trovare posto nella propria collezione. L'edizione limitata dell'album in vinile, in vendita per celebrare il 30esimo anniversario del disco, include tanti contenuti esclusivi (sebbene la qualità audio, a detta di molti, sia quella di una remastered fatta male...).

Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band - The Beatles

"Picture yourself in a boat on a river/With tangerine trees and marmalade skies", con queste inconfondibili parole si apre Lucy in the Sky With Diamonds, uno dei grandi successi contenuti in quel capolavoro universalmente riconosciuto come Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band dei Beatles. Un disco per il quale ci si continua a sperticare le mani (a ragion veduta), e che dal 1967 non manca di tornare sul mercato con edizioni limitate, rimasterizzazioni e altre iniziative.

Scegliere quale vinile acquistare per la propria collezione, in questo caso, può essere addirittura una scelta ardua, vista la quantità di versioni disponibili. L'edizione stereo del 2017, se non si vuole spendere per gli originali del '67, potrebbe essere un buon punto di partenza.

Ordinary Man – Ozzy Osbourne

Chi ama il rock trasgressivo non può lasciarsi sfuggire Ordinary Man. Uscito nel 2020, ha saputo da subito entrare nelle grazie dei fan di Ozzy Osbourne, ed è impreziosito da collaborazioni di prestigio come Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers, Duff McKagan dei Guns N' Roses e il produttore Andrew Watt.

Tra le tante edizioni in vendita (tra CD e vinili si arriva a sei differenti versioni) si segnalano peraltro quelle con disco bianco e nero o grigio; se volete saperne di più sul tema, abbiamo preparato uno speciale sui vinili colorati dove parliamo di pro e contro di questi supporti.

Led Zeppelin IV – Led Zeppelin

È l'album che contiene Stairway to Heaven: serve davvero dire altro? Domande retoriche a parte, Led Zeppelin IV dei Led Zeppelin è un altro di quei vinili da collezione che devono essere acquistati a prescindere dal fatto che si sia appassionati o meno del genere. Si tratta di un momento di svolta nella storia della musica, in un 1971 che rimarrà impresso nella mente degli appassionati di rock e non solo.

Tra le numerose edizioni in vendita, si segnala quella con audio originale rimasterizzato su vinile a 180 grammi. La copertina, ovviamente, rimane sempre la stessa, senza l'indicazione di nome del gruppo o del disco stesso.

Thriller - Michael Jackson

Dove sarebbe tutta l'industria dell'intrattenimento senza Thriller? Senza l'album che ha definitivamente sdoganato il concetto di video musicale, e che include capolavori senza tempo? Giocare con i "se" e con i "ma" è facile, ma è ancora più semplice inserire questo capolavoro di Michael Jackson tra i propri vinili da collezione. Wanna Be Startin' Somethin', Beat It, Billie Jean, Human Nature sono veri e propri capisaldi della cultura musicale occidentale. E persino le canzoni meno note - come The Lady in My Life - in qualsiasi altro album rappresenterebbero la punta di diamante dell'intera produzione.

Anche in questo caso, le versioni disponibili sono tantissime. Per dovere di cronaca, segnaliamo l'uscita di una edizione limitata per celebrare il 40esimo anniversario del disco, che oltre all'album include tanti altri contenuti esclusivi.

La Voce del Padrone - Franco Battiato

Su La voce del padrone di Franco Battiato è stato detto e scritto molto. In questa sede, ci limitiamo a dire che si tratta di un capolavoro dalla prima all'ultima nota. Canzoni come Cuccurucucu', Bandiera Bianca, Centro Di Gravità Permanente e la straordinaria Segnali di Vita meritano l'attenzione di tutti. Anche di chi non ascolta spesso la musica italiana.

Il prezzo dell'edizione limitata, contenente CD e vinile, è leggermente sceso rispetto all'uscita di qualche anno fa: potrebbe essere un buon momento per accaparrarsela.

Come è profondo il mare - Lucio Dalla

Come è profondo il mare segna un momento di svolta nella carriera di Lucio Dalla, che per la prima volta è autore dei testi. E si vede chiaramente. L'album è ricco di passaggi interessanti e che vanno ascoltati più volte per essere compresi in pieno. Oltre alla title track, semplicemente straordinaria, sono tanti altri i brani di assoluto livello, da Quale allegria a Disperato erotico stomp.

Oggi è semplice accaparrarsi una ristampa in vinile di questo album. Le recensioni non sono sempre d'accordo sulla qualità dell'operazione, ma il prezzo basso potrebbe spingere comunque a provare.

All things must pass - George Harrison

Avremmo potuto sicuramente inserire The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd o qualche altro LP famoso per chiudere questa carrellata. Scegliamo però di preferire All things must pass di George Harrison. Perché ci sembra si tratti di un disco importante, uno tra i migliori (se non il migliore) tra quelli che i Fab Four, dopo essersi separati, hanno pubblicato per "elaborare il lutto" dello scioglimento dei Beatles.

Canzoni come My Sweet Lord, Isn't It a Pity e la stessa All Things Must Pass meritano di essere ascoltate e riascoltate. Tra l'altro, l'edizione originale contenente tre dischi oggi viene declinata in versioni da collezione un po' originali, contenenti addirittura sette se non otto vinili.

Il mondo dei vinili su HiFi Prestige

Dopo aver rimpolpato la vostra raccolta di vinili da collezione, è tempo di ascoltare al meglio i propri dischi. Per farlo potete affidarvi all'offerta di giradischi di HiFi Prestige, con proposte adatte a tutte le fasce di prezzo. Per qualsiasi informazione, inoltre, siamo sempre disponibili al 335 6672281.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.