Giradischi dal design originale: una rassegna dei migliori modelli

Ascoltare musica da un giradischi di design è una esperienza del tutto particolare. Una cosa difficilmente comprensibile da chi è solito utilizzare le piattaforme di streaming su smartphone. Non vogliamo fare la parte di quelli che rigettano le tecnologie moderne a favore dell'analogico, sia chiaro. Certo è, però, che la bellezza di un apparecchio dedicato alla riproduzione di vinili è innegabile.

Per questo motivo, oggi abbiamo pensato di proporre una piccola raccolta di giradischi dotati di una estetica subito riconoscibile. Ci riferiamo ai dispositivi di tipo moderno, verticale, vintage, con casse integrate e dall'aspetto minimalista.

I giradischi dal design moderno

Il giradischi di design Gold Note Calore 425 Plus

I giradischi dal design moderno si caratterizzano per una estetica curata, che spesso utilizza linee pulite e nette per offrire una sensazione di tecnologia avanzata. A differenza delle alternative minimaliste, però, questi giradischi sfruttano spesso materiali differenti, colorazioni anche accese e in generale una varietà di scelta più elevata.

Due delle soluzioni moderne presenti nel nostro catalogo sono il Gold Note Calore 425 Plus e il Rega PLANAR 1 PLUS. Si tratta di due modelli a cinghia appartenenti a due fasce di prezzo differenti (il Gold Note è molto più costoso del Rega). Per le caratteristiche tecniche rimandiamo alle schede prodotto del nostro sito. Qui ci interessa parlare dell'estetica, che in entrambi i casi risulta estremamente piacevole, grazie all'utilizzo di linee nette e squadrate. Apparecchi ideali per le case più moderne e tecnologiche.

I giradischi dal design verticale

Il giradischi verticale Project Vt-e

Nel nostro speciale sui giradischi verticali abbiamo analizzato a fondo l'estetica così particolare di questi apparecchi. Dispositivi di alta qualità, proposti soprattutto da Pro-ject. Un marchio che ci ha abituato a soluzioni esteticamente squisite come il Vt-e. Si tratta anche in questo caso di un modello a cinghia, dotato di testina Ortofon OM 5E e particolarmente leggero (3,6 kg).

Il look, come da tradizione del brand, è molto misurato, ma non per questo austero. Sono disponibili, infatti, differenti varianti cromatiche. E grazie agli appositi supporti, questo specifico apparecchio è montabile pure a muro.

I giradischi dal design vintage

Lenco TT-34, giradischi vintage

Con i giradischi di design vintage bisogna andare un po' con i piedi di piombo. Spesse volte, infatti, si tratta di apparecchi dall'ottimo rapporto qualità prezzo. In altre occasioni, invece, si hanno davanti dispositivi di livello molto basso, venduti a prezzi irrisori, che fanno leva sul loro aspetto "nostalgico" per attrarre i consumatori meno preparati.

Sono soprattutto i modelli a valigetta a essere particolarmente presenti in questa categoria. Un richiamo ai primissimi giradischi portatili, che riesce sempre a far breccia nel cuore degli appassionati. Una sorta di variazione sul tema è costituita da prodotti come Lenco TT-34. A dispetto del suo aspetto un po all'antica, con struttura in legno, dispone di una porta USB per la conversione in digitale, oltre che di un selettore per la velocità a tre settaggi (33, 45 e 78 giri).

Se si vuole un vintage "un po' meno vintage", invece, si può puntare su modelli come il Thorens TD 1500. Ci troviamo su un livello completamente superiore rispetto al Lenco, sia come prezzo che come performance. L'aspetto un po' anni '80 della variante Walnut, poi, lo rende semplicemente irresistibile.

I giradischi con casse integrate

Lenco LS-40, giradischi con casse integrate

Per i giradischi con casse integrate andrebbe fatta la stessa premessa dedicata ai giradischi di design vintage. Perché di solito questi apparecchi sono quelli destinati soprattutto alla fascia bassa del mercato, adatti a un pubblico che non cerca tanto le finezze stilistiche, quanto una soluzione integrata per ascoltare musica in vinile.

Anche nella scelta di tali prodotti, pertanto, è bene andarci con i piedi di piombo. Nel nostro catalogo, in questo ambito, proponiamo soprattutto dispositivi prodotti da Lenco. Come i modelli LS-40 ed LS-50. Si tratta di opzioni con due altoparlanti integrati e trasmissione a cinghia. LS-50 dispone pure di porta USB, che può tornare utile per digitalizzare i vinili.

In entrambi i casi, va detto che la potenza degli speaker integrati è piuttosto bassa. Non ci si deve attendere, pertanto, esecuzioni degne di un impianto Hi-Fi. Quelle proposte sono casse progettate per essere utilizzate a volume relativamente basso e in ambienti piccoli. E in generale, stiamo parlando di due modelli entry level. Moderando le aspettative, si arriveranno a ottenere belle soddisfazioni, per apparecchi integrati di un certo interesse.

I giradischi dall'aspetto minimalista

Burmester 175, giradischi di design

Passiamo a un mondo completamente diverso da quello di molti modelli con casse integrate. Ci riferiamo ai giradischi di design minimalista. Apparecchi che in molte occasioni occupano la fascia alta, se non altissima, del mercato, con prezzi molto importanti.

Basta fare due esempi per capire di che tipo di soluzioni stiamo parlando. Ovvero il Burmester 175 e il Clearaudio Master Innovation TT038. In entrambi i casi, si tratta di dispositivi dal costo proibitivo per molti. A parte il prezzo e le caratteristiche tecniche d'eccezione, quello che conta in questa sede è l'analisi dell'aspetto estetico. Il Burmester sfrutta la lucentezza dell'argento per esaltare le linee estremamente rigide, squadrate. Un oggetto da ammirare, prima che un giradischi, da sfoggiare con orgoglio nel proprio salotto.

Clearaudio spinge ancora più in alto l'asticella, proponendo un telaio rigido con risonanza ottimizzata che, agli occhi meno attenti, nemmeno sembra essere quello di un giradischi. La tradizionale struttura con piatto scompare per lasciare spazio all'essenziale. Un gioco di sottrazione notevole, che restituisce un apparecchio di assoluto valore.

L'offerta di giradischi di HiFi Prestige

Come visto, l'idea stessa di giradischi può essere coniugata nei modi più creativi e originali. Quella che abbiamo cercato di sintetizzare è solo una breve rassegna di tutti gli stili e i look che possono proporre gli apparecchi dedicati all'ascolto di dischi.

Per scoprire ancora nuovi approcci al mondo dei vinili, vi invitiamo a visitare il nostro catalogo di giradischi. Troverete proposte di brand di altissimo profilo come McIntosh, Teac, Marantz, Roksan e molti altri.

Per consigli e suggerimenti, inoltre, siamo sempre disponibili al numero 335 6672281, oltre che all'indirizzo email info@hifiprestige.it.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.