Pro-ject Elemental: prezzo e info di ottimi giradischi Hi-Fi

I giradischi Pro-ject Elemental, dedicati al segmento entry-level

Pro ject è un brand diventato ormai un riferimento nel campo dell'ascolto di vinili. Con una proposta dedicata non solo ad apparecchi classici, ma anche ad alternative decisamente più "esotiche", come abbiamo scritto nello speciale dedicato ai giradischi verticali Pro-ject.

Dopo aver parlato diffusamente della linea Debut Carbon, allora, questa volta è il turno di un’altra gamma di grande successo della casa austriaca. Stiamo parlando di Pro-ject Elemental, ricca di sorprese e caratteristiche interessanti.

Project Elemental: caratteristiche tecniche

Secondo le intenzioni del brand di Mistelbach, la gamma Elemental dovrebbe essere dedicata al segmento entry level del mercato. Una proposta comunque molto completa, visto che si tratta di modelli con trazione a cinghia e selettore di velocità a 33 e 45 giri.

Apparecchi "pronti all'uso", forniti di braccio e testina Ortofon OM 5E, che come spiegavamo nel nostro speciale sulle cartucce dei giradischi è uno dei marchi leader in questo settore.

Secondo Pro-ject, il segreto del successo di questi giradischi è da ricercare nel punto di massa gravitazionale centrale decisamente basso, con perno in acciaio/bronzo e base in teflon. Il piatto in MDF, stabile e ben centrato, si accompagna al braccio dritto a bassa massa da 8,6". L'utilizzo viene facilitato dal meccanismo di antiskating, oltre che dal classico adattatore per i 45 giri. Per quanto riguarda le connessioni, sono presenti uscite RCA phono placcate in oro. L'alimentatore, infine, è separato.

Quando si parla di Project, anche l'occhio vuole la sua parte. Ciò porta a un design decisamente ricercato e minimalista, disponibile nelle versioni Rosso/Nero, Bianco/Nero e Argento/Nero.

La versione bianco/nero di Pro-ject Elemental

Pro-ject Elemental recensioni: pro e contro

Un prodotto così originale e particolare come il giradischi Elemental non può che essere supportato da recensioni e opinioni di diverso tipo.

Una delle caratteristiche che sorprendono in positivo di questo modello riguarda la cura della struttura complessiva. Il motore DC e la base del braccio trovano posto su una unica lastra di legno. Una struttura che trova supporto nel punto gravitazionale basso, con tanto di pietra artificiale posta al di sotto dell'area per migliorare la stabilità. Una soluzione che dà sicuramente più sicurezza e consente anche di attutire il rumore dato dal funzionamento del motore.

A qualcosa si deve pur rinunciare, comunque. La base non dispone di sospensioni o altri supporti, motivo per il quale bisogna scegliere con cura il piano su cui riporre l'apparecchio. Non è compreso, poi, il cambio di velocità automatica. Un difetto che però è abbastanza comune nei giradischi in questa fascia di prezzo.

Che dire, invece, del suono? Questo giradischi plug & play riesce a difendersi un po' con tutti i generi. La riproduzione è spesso contraddistinta da bassi agili e ben proporzionati rispetto ai toni medi. La resa delle voci, in particolare, convince nella maggior parte dei casi. In generale, si nota una certa dinamicità e la capacità di legare insieme i vari strumenti in un insieme armonico.

Un giradischi che per molti può rappresentare il primo passo serio nel mondo dell'ascolto in vinile. Grazie al suo suono accattivante, alla sua facilità di utilizzo e alla sua stabilità generale. Una volta trovato un ripiano adeguato all’installazione, non rimane che godersi la propria musica preferita.

Il prezzo dei giradischi Pro ject Elemental

Come spiegato a inizio articolo, i giradischi Elemental di Project sono destinati soprattutto al segmento di fascia medio-bassa del mercato. Rispetto agli stessi Debut Carbon, ad esempio, gli apparecchi di questa gamma hanno un costo sicuramente inferiore. Ciò non significa, evidentemente, che rappresentino alternative da scartare a priori.

Si tratta, invece, di giradischi capaci di offrire buone soddisfazioni, magari anche a chi si considera un ascoltatore evoluto e per un motivo qualsiasi vuole orientare le sue attenzioni su un modello diverso dal solito.

Un primo piano del giradischi Project Elemental

L’offerta di Pro-Ject è su HiFi Prestige

Sul catalogo di HiFi Prestige trovate tutti i prodotti di maggior successo di Project. Una rassegna di apparecchi continuamente aggiornata e disponibile a prezzi vantaggiosi, molto spesso con spedizione gratuita con corriere in 24/48 ore.

Oltre ai modelli Elemental, troverete i prodotti delle linee:

  • The Classic Evo;
  • Primary E,
  • T1;
  • X1;
  • X2;
  • 6 PerspeX SB;
  • Xtension;
  • Essential III;
  • Juke Box;
  • Debut Carbon;
  • RPM Carbon;
  • Signature.

Per qualsiasi informazione su questi e altri giradischi, non dovete fare altro che telefonare al numero 335 6672281, oppure scrivere una email all'indirizzo info@hifiprestige.it.

Ultime dal Blog

Visita il Blog

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.