• (+39) 335 6672281
  • info@hifiprestige.it
it Language : Italiano

Casse acustiche amplificate: due party speaker a confronto

Casse acustiche amplificate: due party speaker a confronto

Categoria : Diffusori

Casse acustiche amplificate: un confronto tra Lenco e Pioneer

La categoria delle casse acustiche amplificate è davvero molto variegata. Al suo interno è possibile trovare un po' di tutto, dalle alternative professionali per i DJ set ad altoparlanti pensati per amplificare discorsi e conferenze.

Tra le tante proposte, ci sono anche quelle pensate per le feste. In questo caso, alle caratteristiche essenziali di una cassa attiva si accompagnano funzioni spesso fantasiose e originali. Ecco allora che due modelli specifici, proposti da Lenco e Pioneer, che possono aiutare a capire come scegliere al meglio queste tipologie di casse acustiche attive, e che regalano buoni risultati audio con una spesa tutto sommato contenuta.

Andiamo a scoprire brevemente le caratteristiche tipiche degli speaker attivi nati per le feste, per poi passare al confronto tra i due modelli presi in esame.

Cosa rende "festaiole" le casse attive e amplificate?

In linea di massima, i diffusori audio nati per movimentare feste e ritrovi tra amici presentano alcune caratteristiche piuttosto simili tra di loro. La quasi totalità dei modelli in commercio, infatti, include almeno una tra le seguenti note positive:

  • Connettività completa
  • Amplificatore relativamente potente
  • Luci, punti luminosi o altri elementi interattivi
  • Maniglie o altri sistemi di trasporto
  • Più di un sistema di alimentazione

Risulta semplice capire il perché della presenza delle caratteristiche appena citate. La connettività completa torna utile nel momento in cui è necessario collegare device differenti come smartphone e lettori MP3, ma anche apparecchi come microfoni e strumenti musicali.

La presenza dell'amplificatore integrato si rende necessaria per vari motivi. Tra i tanti, va detto che si sta parlando di apparecchi che è necessario trasportare e posizionare in luoghi dove sarebbe difficile operare collegamenti con ampli esterni.

Luci, punti luminosi e altri elementi interattivi danno proprio quel tocco "festaiolo" che aiuta a contraddistinguere questi diffusori attivi, mentre le maniglie e gli altri sistemi di trasporto consentono un posizionamento più semplice.

Infine, è molto comune osservare più di un sistema di alimentazione. Oltre alla presa a corrente, infatti, molto spesso questi altoparlanti con amplificatore sono muniti di una batteria ricaricabile.

Una volta effettuato questo breve riepilogo, è possibile passare all'analisi delle due casse acustiche attive Lenco e Pioneer, e a un successivo confronto.

Lenco PA-325: un diffusore attivo nato per le feste

Lo speaker attivo Lenco PA-325

Lenco PA-325 è uno speaker audio portatile che riassume in sé molte delle qualità che è necessario trovare nelle casse amplificate da usare durante le feste.

Per prima cosa, l'amplificatore integrato con potenza erogata di 40 W. Un dato, questo, che potrebbe far storcere il naso a molti, e che però secondo il produttore stesso rappresenta un compromesso ideale. Sul sito ufficiale Lenco, infatti, si legge che la potenza è adeguata a produrre un suono godibile. Ed è così, visto che il contesto ideale per questo diffusore sono gli spazi aperti medio-piccoli.

La connettività è sufficientemente varia. Oltre alla connessione bluetooth in versione 2.1, trovano spazio un input per microfono, una porta USB e un ingresso Aux. In altre parole, è possibile collegare un po' di tutto, dagli smartphone alle pen drive. E con la presa per il microfono, iniziare lunghe sessioni di karaoke è un gioco da ragazzi.

Non manca un comodo sistema di trasporto. Lenco PA-325, infatti, può rientrare nella categoria delle "casse a trolley", ovvero dotate di rotelle inferiori e maniglia estraibile, proprio come i trolley da viaggio. L'alimentazione avviene tramite corrente o sfruttando la batteria ricaricabile, con autonomia dichiarata di 5 ore.

Per ultimo, ecco la sfera da discoteca. Posta sulla parte superiore del cabinet, accompagna la riproduzione girando su se stessa, proprio come nelle discoteche anni '70.

Un diffusore attivo che non punta all'eccellenza sonora, ma che comunque offre un'esperienza audio completa e tutta la varietà richiesta alle casse più festaiole.

Lenco PA-325 è disponibile sul catalogo online di Hi-Fi Prestige

Pioneer XW-SX70: la cassa amplificata perfetta per i club

Pioneer XW-SX70, esponente della categoria delle casse acustiche amplificate

Pioneer XW-SX70 fa parte della gamma Club7 One-Box, e propone numerose caratteristiche tecniche di pregio, oltre a funzioni pensate espressamente per movimentare le feste.

Tecnicamente, si tratta di una cassa acustica attiva a due vie di tipo bass reflex. Due woofer da 180 mm e due tweeter da 50 mm vengono pilotati da un amplificatore con una potenza di 200 W e impedenza su 4 ohm. L'audio può essere gestito agendo sui controlli di bassi e alti, oltre che sull'opzione S.BASS.

La connettività è valida. Oltre al collegamento bluetooth, sono presenti una porta USB e un ingresso Aux. Connessioni wireless e cablate, quindi, sono assicurate e di ottima qualità.

Interessanti le scelte di design. Al contrario di molte altre casse attive amplificate, Pioneer XW-SX70 sceglie di svilupparsi in verticale. La cassa, però, può essere posizionata anche in orizzontale, grazie agli appositi piedini inclusi. Le sezioni frontali superiori e inferiori, poi, dispongono di strisce di LED luminosi, che possono muoversi a ritmo di musica o più lentamente.

L'alimentazione è tramite corrente. ll peso di 18 kg non è eccessivamente elevato, e consente un trasporto piuttosto semplice.

Un diffusore attivo di ottima fattura, buono per ascoltare musica non solo durante feste e ritrovi tra amici.

Leggi la scheda tecnica di Pioneer XW-SX70 sullo shop online di Hi-Fi Prestige

Il confronto tra le due casse acustiche attive

Dovendosi trovare a scegliere tra queste due casse amplificate, bisognerebbe chiedersi bene qual è il proprio obiettivo.

Il diffusore Lenco PA-325, infatti, è un'alternativa dal prezzo più economico, dispone di una batteria integrata, una presa per il microfono e una simpatica sfera da discoteca. Tutte cose che l'altro modello preso in esame non ha.

Pioneer XW-SX70, d'altra parte, può contare su una configurazione audio sicuramente più articolata e controlli accurati per la gestione della resa sonora. In generale, l'esperienza sonora è avvincente, grazie a un potente amplificatore che è adatto anche a movimentare ambienti medio-grandi.

L'aspetto estetico dei due modelli segue direttrici diametralmente opposte. Se lo speaker Lenco è l'emblema delle casse a trolley, l'alternativa Pioneer segue la strada dell'eleganza, con due discrete strisce di LED luminose.

Due casse amplificate piuttosto diverse, quindi, che però rispondono a un’esigenza comune: ascoltare musica divertendosi, e senza preoccuparsi di dover collegare un amplificatore esterno.

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)

Spedizione Gratuita 24/48ore

Per qualsiasi importo

Pagamenti Sicuri

PayPal

Assistenza Gratuita

Chat Online

Possibilità Pagamenti Rateizzati

Con partner bancario.

Contrassegno

Con supplemento di 6€